Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata
 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


 Forum Natura Mediterraneo

 Tutti i Forum
 Natura nel Mondo
 ANIMALI NEL MONDO
 Pesci del Madagascar
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

sg
Utente Senior


Città: Palermo

Regione: Sicilia


1406 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 ottobre 2015 : 16:43:27  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Fotografati qualche settimana fa al largo di Nosy Be.
Si spostavano in branchi di migliaia ...

Immagine:
Pesci del Madagascar
128,25 KB

Immagine:
Pesci del Madagascar
118,98 KB

Immagine:
Pesci del Madagascar
124,14 KB

Sapreste dirmi di che si tratta ?

s.g.

"innumerevoli forme, bellissime e meravigliose"

ncaperciò
it.wikipedia.org
flickr

etrusko
Moderatore

Città: Arcille
Prov.: Grosseto

Regione: Toscana


2252 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 ottobre 2015 : 00:14:58  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Dovrebbero essere dei Priacanthus, forse P. hamrur.

No all'autostrada in Maremma!
Torna all'inizio della Pagina

sg
Utente Senior


Città: Palermo

Regione: Sicilia


1406 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 ottobre 2015 : 14:31:49  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di etrusko:

Dovrebbero essere dei Priacanthus, forse P. hamrur.
Direi con buona sicurezza che sono appartenenti alla famiglia Priacanthidae. A quanto ne so però hanno abitudini notturne e non hanno un comportamento gregario così spiccato. Di solito hanno una livrea rossastra nelle ore diurne (durante le quali stanno nascosti) mentre sono argentei di notte. Le foto sono state scattate di notte, all'alba o al tramonto?


Le foto sono scattate in pieno giorno ma a circa 25 m di profondità e con luce naturale, quindi il rosso potrebbe essersi perso . Quanto alla gregarietà erano davvero a migliaia! Questo contraddirebbe la tua diagnosi?

s.g.

"innumerevoli forme, bellissime e meravigliose"

ncaperciò
it.wikipedia.org
flickr
Torna all'inizio della Pagina

sg
Utente Senior


Città: Palermo

Regione: Sicilia


1406 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 31 ottobre 2015 : 16:43:04  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo un video da cui spero si possano evidenziare altri dettagli:









Aggiungo che il posto ove è avvenuta l'immersione è noto come "Banco dei Fucilieri" (ma questi non mi sembrano Caesionidi ...)

s.g.

"innumerevoli forme, bellissime e meravigliose"

ncaperciò
it.wikipedia.org
flickr

Modificato da - sg in data 31 ottobre 2015 16:49:29
Torna all'inizio della Pagina

etrusko
Moderatore

Città: Arcille
Prov.: Grosseto

Regione: Toscana


2252 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 novembre 2015 : 09:56:59  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Che si tratti di Priacanthidae ci sono pochi dubbi, facendo un giro su Fishbase mi pare che l'unica specie che assomigli agli esemplari sia Priacanthus hamrur, riconoscibile soprattutto per la pinna caudale lunata mentre la maggioranza degli altri priacantidi ce l'ha tronca. Fishbase riporta che forma aggregazioni o addirittura banchi, e anche areale e habitat sono coerenti. A questo punto direi che la probabilità che si tratti di questa specie è molto elevata (non ho la certezza solo perchè non ho una grande conoscenza personale di questa famiglia).
http://fishbase.de/summary/5791

No all'autostrada in Maremma!
Torna all'inizio della Pagina

sg
Utente Senior


Città: Palermo

Regione: Sicilia


1406 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 novembre 2015 : 16:21:47  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di etrusko:

Che si tratti di Priacanthidae ci sono pochi dubbi, facendo un giro su Fishbase mi pare che l'unica specie che assomigli agli esemplari sia Priacanthus hamrur, riconoscibile soprattutto per la pinna caudale lunata mentre la maggioranza degli altri priacantidi ce l'ha tronca. Fishbase riporta che forma aggregazioni o addirittura banchi, e anche areale e habitat sono coerenti. A questo punto direi che la probabilità che si tratti di questa specie è molto elevata (non ho la certezza solo perchè non ho una grande conoscenza personale di questa famiglia).
http://fishbase.de/summary/5791


OK, grazie mille!

ma non è finita qui ...

s.g.

"innumerevoli forme, bellissime e meravigliose"

ncaperciò
it.wikipedia.org
flickr
Torna all'inizio della Pagina

sg
Utente Senior


Città: Palermo

Regione: Sicilia


1406 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 novembre 2015 : 19:02:20  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di sg:
OK, grazie mille!

ma non è finita qui ...


vedi successivo

s.g.

"innumerevoli forme, bellissime e meravigliose"

ncaperciò
it.wikipedia.org
flickr
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia





Natura nel Mondo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,17 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net