Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Come inserire i video di Youtube nel Forum Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata
 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


 Forum Natura Mediterraneo

 Tutti i Forum
 Natura nel Mondo
 PIANTE NEL MONDO
 Albero incognito: Phillyrea latifolia (Oleaceae)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 dicembre 2018 : 12:06:07  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Nel parco della Scuola Villa Flaminia in Roma c'è questo albero alto sugli 8 - 9 metri, sempreverde con foglie cuoiose sui 2 0 3 cm con bordo liscio da piccole e seghettato da sviluppate. Ai primi di aprile ha fatto i fiori riportati nelle foto che poi, però, non hanno portato frutti. Desidererei la sua determinazione. Grazie

Voel


Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
224,16 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
230,05 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
100,42 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
99,28 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
59,58 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
49,76 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
126,11 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
145,14 KB

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 dicembre 2018 : 20:50:05  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Potrebbe essere un Osmanthus sp. (ad es. Osmanthus x burkwoodii o Osmanthus delavayi) chissà?

bruno
Torna all'inizio della Pagina

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 dicembre 2018 : 22:14:27  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Bruno per la risposta.
Sono però un po' perplesso, in particolare per la grandezza dell'albero e per i fiori. Forse i fiori delle foto che ho scattate la scorsa primavera erano sfioriti e quindi non corrispondono a quelli delle foto che si trovano nel Web. Aspetterò i fiori della prossima primavera per un nuovo controllo.

Voel

Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 dicembre 2018 : 22:59:28  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, i fiori erano chiaramente sfioriti e poco si può dedurre della loro struttura. La mia era soltanto un'ipotesi e va benissimo che sia messa in discussione. Lasciamo il topic aperto a ulteriori determinazioni e/o (meglio) ulteriori immagini. Ciao

bruno
Torna all'inizio della Pagina

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 marzo 2019 : 23:10:35  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Come avevo promesso, allego delle foto dei fiori di questa pianta.
Sono fiori molto piccoli di appena 2 mm di diametro, senza corolla, con stami senza filamento e grosse antere che hanno lasciato cadere tanto polline.
Questi fiori sono molto diversi da quelli della pianta Osmanthus e riportati sul Web e quindi dovrebbero appartenere ad una pianta diversa.
NB La seconda foto è stata presa con la luce del sole, mentre la prima e la terza con la luce artificiale; per questo i colori sono molto diversi

Voel


Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
136,16 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
105,74 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
81,89 KB
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 marzo 2019 : 10:30:19  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Un bel problema! Per adesso sarei orientato sulle Lauraceae, una specie dioica..ma magari è tutt'altro. Appena ho più tempo (ora è stagione di semine!) mi ci dedicherò

bruno
Torna all'inizio della Pagina

RockHoward
Utente Super


Città: Udine
Prov.: Udine

Regione: Italy


9164 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 marzo 2019 : 21:32:43  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao,
la butto là...potrebbe essere Rhamnus alaternus?

...o comunque un Rhamnus sp. ?

Nicolò
--
Attenzione alla "Nomenclatura binominale". Il primo termine (nome generico) porta sempre l'iniziale maiuscola, mentre il secondo termine (nome specifico) viene scritto in minuscolo; entrambi i nomi vanno inoltre scritti in corsivo.
Da: http://it.wikipedia.org/wiki/Nomenclatura_binomiale

Modificato da - RockHoward in data 08 marzo 2019 21:51:42
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 marzo 2019 : 22:05:25  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Ipotesi molto interessante. Guardando bene tuttavia, anche se le foglie sono del tutto simili, l'architettura del fiore non mi sembra quella di una Rhamnacea, pur tenendo conto della presenza in questo genere di individui unisessuali...comunque non da escludersi. Del resto anche le Celasteraceae o le Oleaceae non lo sono.
La cosa più probabile è che si tratti di Phillyrea latifolia L
(Oleaceae)questi sono i suoi fiori https://www.floraitaliae.actaplantarum.org/download/file.php?id=72092
(dalla scheda di Acta Plantarum)
https://www.floraitaliae.actaplantarum.org/viewtopic.php?t=3248

bruno
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


27636 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 marzo 2019 : 06:56:22  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Io avevo pensato a Osmanthus (=Olea) fragrans (Osmanto odoroso)...

Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 marzo 2019 : 09:11:28  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
No ( anch'io come prima ipotesi avevo pensato ad un Osmanthus), è sempre un'Oleacea ma è certamente Phillyrea latifolia L

bruno
Torna all'inizio della Pagina

RockHoward
Utente Super


Città: Udine
Prov.: Udine

Regione: Italy


9164 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 marzo 2019 : 18:04:49  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di baudino:

No ( anch'io come prima ipotesi avevo pensato ad un Osmanthus), è sempre un'Oleacea ma è certamente Phillyrea latifolia L


non ci sono dubbi. Bravissimo!!!

Nicolò
--
Attenzione alla "Nomenclatura binominale". Il primo termine (nome generico) porta sempre l'iniziale maiuscola, mentre il secondo termine (nome specifico) viene scritto in minuscolo; entrambi i nomi vanno inoltre scritti in corsivo.
Da: http://it.wikipedia.org/wiki/Nomenclatura_binomiale
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8864 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 marzo 2019 : 21:45:43  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Ho visto parecchie volte la Phillyrea latifolia sulle coste sarde, ma non ne avevo mai viste di così grandi! Spesso sono arbusti o alberelli di modeste dimensioni. Ah, dimenticavo… in realtà non dovrebbe essere in "Natura nel mondo", a questo punto, perché è una specie italiana a tutti gli effetti.


Website: www.GKweb.it
Flickr: http://www.flickr.com/photos/gkweb/
500px: http://500px.com/GGCA
Torna all'inizio della Pagina

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 marzo 2019 : 12:03:57  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Ringrazio Bruno per la determinazione e tutti per gli interventi.
Ho ancora una curiosità. Vikipedia dice che questo albero è dioico. A circa dieci metri da questo albero di Phillyrea latifolia, che ha fiori maschili, vi è un arbusto, sempre di Phillyrea latifolia, di cui riporto le foto dei fiori in varie date di sviluppo. Chiedo se questi ultimi fiori sono femminili, oppure sono maschili come quelli dell'albero. Il fatto è che nella passata stagione, né l'albero, né l'arbusto hanno fatto il frutto. Il motivo potrebbe anche essere che le gelate hanno bloccato la maturazione.

Voel

27 febbraio 2019
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
69,66 KB
3 marzo 2019
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
69,25 KB
8 marzo 2019
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
74,54 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
87,82 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
84,78 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


27636 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 marzo 2019 : 15:13:31  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Forest:

Ho visto parecchie volte la Phillyrea latifolia sulle coste sarde, ma non ne avevo mai viste di così grandi! Spesso sono arbusti o alberelli di modeste dimensioni. Ah, dimenticavo… in realtà non dovrebbe essere in "Natura nel mondo", a questo punto, perché è una specie italiana a tutti gli effetti.


Decidete voi, moderatori di sezione...io sono in dubbio: è una specie italiana, ma non credo che in quel parco sia cresciuta spontaneamente.
Grazie
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 marzo 2019 : 16:02:41  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Anche per me si dovrebbe trattare come pianta coltivata anche se autoctona...

bruno
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 11 marzo 2019 : 23:21:53  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Vikipedia dice che questo albero è dioico

Purtroppo Wikipedia è in errore. P. latifolia è ermafrodita con due stami al centro dei quali sporge uno stimma bifido. [ il ritaglio fotografico è fatto su una foto di Acta Plantarum di cui sopra ho già inserito il link]
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
81,99 KB
Immagine:
Albero incognito:  Phillyrea latifolia (Oleaceae)
125,39 KB

bruno
Torna all'inizio della Pagina

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1837 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 marzo 2019 : 13:32:44  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Bruno, sei impagabile.
Wikipedia in genere è accurato, quindi bisognerà avvisarlo in qualche modo.

Voel
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


27636 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 marzo 2019 : 16:10:56  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Voel:

Grazie Bruno, sei impagabile.
Wikipedia in genere è accurato, quindi bisognerà avvisarlo in qualche modo.

Voel


Non sono d'accordo.
Wikipedia è sempre un ottimo punto di partenza, ma poi va confrontato con altre fonti... Riempirei parecchie pagine se riportassi tutti gli errori o incongruenze che vi ho trovato, e non solo riguardo agli argomenti trattati in FNM.
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2212 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 marzo 2019 : 20:49:55  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Eh sì, ricordo il recente caso della pagina wiki dedicata ad Aloe vera: non solo il testo ma anche le fotografie erano erronee..
vedi: http://www.naturanelmondo.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=306766
Per tornare alla nostra P. latifolia l'unica pagina wiki tra quelle in varie lingue che ho consultato che fornisce dati corretti e più o meno dettagliati sul fiore è quella scritta in catalano!
https://ca.wikipedia.org/wiki/Aladern_de_fulla_ampla

bruno
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia





Natura nel Mondo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,28 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net