Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata
 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


 Forum Natura Mediterraneo

 Tutti i Forum
 Natura nel Mondo
 PIANTE NEL MONDO
 Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1771 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 novembre 2018 : 10:18:59  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Nel parco della Scuola Villa Flaminia in Roma c'è questo maestoso pino alto forse oltre i 40 metri e con un diametro di base di più di 1 metro. E' stato classificato per molti anni come Pino di Monterey (Pinus radiata), ma recentemente mi è stato determinato come Pinus Canariensis. Ha le foglie a fascetti di 3 lunghe fino a 35 cm (ultima foto), e strobili sui 15 cm. Ultimamente è caduto un fiore (quinta foto)disseccato ma che ha mantenuto la forma, di circa 5 cm e che reputo sia un fiore maschile. Altra caratteristica è che ha gei getti lungo il tronco e alla base.
Desidererei essere sicuro della determinazione e quindi chiedo il parere del Forum in generale e di Bruno in particolare. Grazie

Voel




Immagine:
Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
175,53 KB
Immagine:
Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
185,03 KB
Immagine:
Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
169,44 KB
Immagine:
Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
117,97 KB
Immagine:
Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
100,46 KB
Immagine:
Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
101,37 KB

Modificato da - baudino in Data 09 novembre 2018 20:16:53

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


1831 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 08 novembre 2018 : 12:11:59  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Scusa il ritardo ma, per motivi familiari, in questo periodo ho pochissimo tempo da dedicare al forum. Sempre difficile da materiale fotografico distinguere tra P. canariensis, P. roxburghii e loro ibridi (specie in esemplari in coltivazione!). La corteccia, con quei profondi solchi longitudinali mi fa pensare più ad un P.roxburghii. La distinzione si fa molto più agevolmente sul campo passando un dito lungo i margini degli aghi: se il margine è liscio è P. roxburghii, se il margine è finemente dentato P. canariensis. Sugli ibridi non ho esperienza diretta ma temo che sia difficile differenziarli dalle loro specie parentali se non con analisi microscopica della sezione degli aghi.
Diversi tratti e la morfologia del cono maschile mi portano ad escludere P. radiata.

bruno
Torna all'inizio della Pagina

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1771 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 novembre 2018 : 19:18:07  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Bruno!
Ho provato a scorrere gli aghi con le dita e si sente che sono "finemente" dentati.
Ho provato anche con una foto. Anche se non proprio chiaramente, si intravedono direttamente le dentature a sinistra, e a destra le dentature proiettate nell'ombra.
Quindi si tratta del P. canariensis.
Mi resta una curiosità: la caratteristica di avere dei germogli lungo il tronco e alla base, ce l'hanno anche il P radiata e il P. roxburghii o, è una caratteristica solo del P. canariensis? Ho cercato nel Web senza trovare una risposta. Grazie

Voel


Immagine:
Pinus canariensis o Pinus radiata? Pinus canariensis
51,68 KB
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


1831 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 novembre 2018 : 20:56:07  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Confesso che non avevo letto, all'inizio del tuo post, della presenza di germogli sul tronco e neppure la foto della pianta e del tronco me lo avevano fatto venire in mente! Non potevo quindi usare la loro presenza come carattere diacritico. Nè P. radiata nè P. roxburghii presentano questo tratto, che del resto non si osserva nella maggior parte delle Conifere. Tecnicamente sono detti germogli epicormici ( epicormic shoots).
Originano da gemme dormienti sotto la corteccia che sono presenti nella maggior parte delle Angiosperme ma solo in poche specie delle Gymnosperme. Le gemme sono mantenute in dormienza da ormoni (auxine) che vengono prodotti dalle parti apicali dei rami in accrescimento (fenomeno della dominanza apicale).
Quando questi vengono danneggiati (per incendi, malattie, potature o altro) viene meno il freno inibitorio esercitato sulle gemme dalle auxine e quindi si sviluppa il germoglio. Come già detto , nella maggior parte delle conifere queste gemme dormienti mancano e quindi gli alberi non possono reagire a incendi o tagli indiscriminati del ramo apicale. Si dice per questo che le Conifere hanno scarsa capacità rigenerativa. Tuttavia anche tra le Gymnosperme vi sono delle eccezioni: tra le più note Pinus canariensis (come adattamento evolutivo agli incendi); Araucaria cunninghamii e Pseudotsuga menziesii ma la lista è incompleta....
Una lista più lunga la trovi qui
https://academic.oup.com/treephys/article/32/5/565/1735443

bruno
Torna all'inizio della Pagina

Voel
Utente Senior

Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


1771 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 novembre 2018 : 09:33:18  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie ancora Bruno, anche per queste interessanti informazioni sui germogli epicormici.

Voel
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia





Natura nel Mondo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,15 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net