testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |Tassonomia Natura Mediterraneo | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata
 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


 Forum Natura Mediterraneo

 Tutti i Forum
 Natura nel Mondo
 ANIMALI NEL MONDO
 ...mai più....
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 12:20:26  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Visitando i musei naturalistici, ci si imbatte a volte nei miseri resti di animali (e a volte piante) che non vedremo MAI PIU' per la nostra stolidezza.

Confrontando quelle spoglie con i disegni (e a volte le foto) fatte quando erano ancora vivi, ci accorgiamo che esse hanno conservato solo un pallido ricordo della bellezza di quelle creature...

Un primo esempio è al Museo di Storia Naturale di Milano:
Equus quagga quagga o quagga, mezza zebra e mezzo cavallino, che correva per le savane sud africane prima di essere sterminato completamente: l'ultimo esemplare in cattività morì il 12 agosto 1883 nello zoo di Amsterdam.


Immagine:
...mai più....
113,44 KB

Paolofon

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 13:09:11  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Al Muséum national d'histoire naturelle di Paris, nelle Galeries de Paléontologie et Anatomie comparée, è conservato uno scheletro composto da ossa di vari esemplari del Raphus cucullatus o dodo, columbiforme della famiglia Raphidae endemico di Mauritius nell'Oceano Indiano, estinto nel 1681; non era capace di volare. Lo sterminio è stato così completo che non ne esistono nemmeno esemplari impagliati, solo alcuni brandelli e ossa...

Immagine:
...mai più....
101,89 KB

PS: prima lo abbiamo sterminato, poi abbiamo detto che era stupido...

PPS: la foto del dodo è anche involontariamente un mio quasi autoritratto...

Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 13:19:52  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Ma la esposizione più impressionante è, sempre al Muséum national d'histoire naturelle di Paris, nella Grande Galerie de l'Evolution, la stanza dedicata a "Espèce menacées, espèces disparues"....

Non sono riuscito a fotografare tutto quello che volevo. Purtroppo l'ambiente è tenuto nella penombra, non si possono usare flash e cavalletto; la mia macchina fotografica è buona, ma non ottima, io come fotografo non sono nè buono nè ottimo...
Queste sono le fotografie che sono riuscito a fare: scusate la qualità...

Cominciamo con i mammiferi.

Rucervus schomburgki: Cervidae naturalmente; endemico della Thailandia, estinto in natura nel 1932, in cattività nel 1938.

Immagine:
...mai più....
119,25 KB

Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 14:18:28  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Un altro Artiodattilo (Bovidae) vittima di caccia indiscriminata ed ottusa in Sud Africa: Hippotragus leucophaeus o antilope azzurra, estinto all'inizio dell'ottocento; ne rimangono in tutto 4 esemplari impagliati e qualche altro frammento...

Immagine:
...mai più....
84,9 KB

Immagine:
...mai più....
84,96 KB



Paolofon

Modificato da - paolofon in data 04 settembre 2010 14:36:39
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 14:35:54  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Pteropus subniger o volpe volante minore delle Mascarene (Chiroptera, Pteropodidae) delle isole Reunion e Mauritius, estintosi nel 1864–1873.

Immagine:
...mai più....
76,92 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 14:40:31  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Due roditori: Megalomys desmarestii o ratto muschiato della Martinica (Cricetidae), endemico dell'omonima isola caraibica, le cui ultime stentate popolazioni furono sterminate da una eruzione nel 1902.

Immagine:
...mai più....
63,66 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 15:35:09  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Megalomys luciae (Rodentia, Cricetidae) dell'isola di Santa Lucia, nei Caraibi: estinto verso il 1881.

Immagine:
...mai più....
60,03 KB



Paolofon

Modificato da - paolofon in data 04 settembre 2010 15:41:00
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 15:40:27  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Un "peso massimo" tra le estinzioni recenti: il cranio di una Hydrodamalis gigas o ritina di Steller, gigantesco sirenide della famiglia Dugongidae, che nuotava nelle fredde acque del Pacifico Settentrionale, lunga fino ad 8 metri; scoperta nel 1741, 27 anni dopo, nel 1768, era già stata completamente sterminata.

Immagine:
...mai più....
115,37 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 17:26:11  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Un altro triste "VIP" nella storia delle estinzioni: Thylacinus cynocephalus, il lupo marsupiale di Tasmania (Dasyuromorphia, Thylacinidae), viveva anche in un passato più o meno remoto in Australia; l'ultimo avvistamento in natura è del 1932, l'ultimo esemplare in uno zoo morì nel 1936. Rispetto alle foto degli animali vivi, l'animale impagliato sembra molto più tozzo.

Immagine:
...mai più....
111,43 KB

Immagine:
...mai più....
117,86 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 17:30:04  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Alcuni lo consideravano il canguro più elegante, leggiadro e veloce: Macropus greyi (Diprotodontia, Macropodidae), australiano naturalmente, estinto nel 1943.

Immagine:
...mai più....
88,02 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 17:34:16  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Altri piccoli marsupiali australiani: Chaeropus ecaudatus o bandicoot dai piedi di porco (Peramelemorphia, Chaeropodidae o Peramelidae?), estinto nella prima metà nel ventesimo secolo.

Immagine:
...mai più....
78,99 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

Glypto
Utente V.I.P.

Città: Fossano
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


443 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 04 settembre 2010 : 18:58:49  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Nel topic da me creato per postare le foto del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino c'erano anche qualche animale estinto:

la zebra quagga

Immagine:
...mai più....
122,24 KB

Leoni Berberi


Immagine:
...mai più....
123,58 KB

Se ti interessa l'argomento degli animali estinti di recente c'è l'ottimo libro di David day Enciclopedia degli animali estinti, ricco di informazioni e di disegni (niente foto) di ottima fattura. Di negativo c'è che è ormai fuori stampa (e quindi bisogna essere davvero fortunati per trovarlo) e che si tratta di un libro del 1980, mancano quindi alcuni animali estinti di recente come il lipote.
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 20:13:22  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Lagorchestes leporides o wallaby lepre orientale, altro piccolo canguro australiano dell'ordine Diprotodontia famiglia Macropodidae, sparito definitivamente nel 1889.

Immagine:
...mai più....
93,82 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 20:16:17  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie, Glypto!

Ho la fortuna di avere il bel libro di Day!

Se qualcun altro vuol contribuire alla galleria, ne sono contento!



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

D21
Moderatore Tutor


Città: Cuneo

Regione: Piemonte


6697 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 21:18:27  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Leggevo proprio oggi in internet di una sottospecie di stambecco dei Pirenei estintosi nel 2000: il Bucardo. L'ultimo esemplare fu ucciso da un albero cadutogli addosso! Fu tentata la clonazione, ma dei 285 embrioni clonati, solo 54 furono impiantati in femmine di Stambecco, e solo 2 attecchirono, ma solo per 2 mesi. La notizia risale al 2006: non so se ci sono stati altri aggiornamenti.

Il sito che parla delle estinzioni recenti in modo più approfondito dovrebbe essere questo:
http://extinct.petermaas.nl/extinct/lists/mostrecent.htm

A Torino c'è anche l'Alca impenne, poi una specie di colomba un tempo numerosissima, e altri animali, tra cui uno scheletro completo di Moa, se ben ricordo. Forse Glypto li ha fotografati... E' un po' che non ci vado, quasi quasi...

Segnalo anche un paio di altri animali estinti al museo don Bosco, sempre a Torino: in particolare ricordo lo Strigope, che l'etichetta dava per estinto già all'inizio degli anni '90, ma mi pare esista ancora seppure in via d'estinzione.
Museo don Bosco: http://www.liceovalsalice.it/front/casa/museo.php?id=26

Dario.


"Siamo noi, che sotto la notte ci muoviamo in silenzio, tra gli anfratti dei sogni che il giorno ci ispira,
nei meandri di un tempo che cambia ogni volta, cercando qualcosa che non abbiamo mai perso." (1795 J.d.L.)
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 23:50:59  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Dario scrive:

A Torino c'è anche l'Alca impenne


Interessante.. pensavo che l'Alca impenne fosse solo a New York...

Passiamo allora a qualche uccello...

Dromaius baudinianus, l'emù dell'Isola dei Canguri (Struthioniformes o Casuariformes?, Dromaiidae), abitava solo sull'omonima isola australiana, fino al 1827, sterminato dai cacciatori di foche per la sua carne.

Immagine:
...mai più....
82,67 KB



Paolofon

Modificato da - paolofon in data 04 settembre 2010 23:52:57
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 04 settembre 2010 : 23:58:46  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Moho nobilis era un passeriforme della famiglia Mohoidae, endemico delle Hawaii, estintosi nel 1934. Probabilmente il disegno riportato nella Wikipedia mostra meglio dell'animale impagliato la bellezza di questa specie quando era viva....

Immagine:
...mai più....
73,14 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 settembre 2010 : 00:02:59  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Turnagra capensis, un altro passeriforme della famiglia Turnagridae, si è estinto abbastanza recentemente, l'ultimo segno della sua esistenza essendo stato registrato nel 1963. Era endemico della Nuova Zelanda.

Immagine:
...mai più....
73,53 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 settembre 2010 : 00:10:03  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Ultimo della classe Aves, l'Heteralocha acutirostris o huia, passeriforme Callaeidae, anch'esso endemico della Nuova Zelanda, caratterizzato da un notevole dimorfismo sessuale a livello del becco, si estinse nei primi decenni del novecento. L'esemplare di Parigi è una femmina.

Immagine:
...mai più....
75,65 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 settembre 2010 : 00:16:03  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Qualche rettile.

Qui la mia tecnica fotografica ha toccato uno dei punti più profondi...

Cylindraspis vosmaeri era una specie di tartaruga gigante (Testudines, Testudinidae) endemica dell'isola di Rodrigues nell'Oceano Indiano. la sua estinzione risale alla fine del diciottesimo secolo.

Immagine:
...mai più....
105,23 KB



Paolofon

Modificato da - paolofon in data 05 settembre 2010 00:16:49
Torna all'inizio della Pagina

paolofon
Utente Super

Città: Reggio nell'Emilia
Prov.: Reggio Emilia

Regione: Emilia Romagna


7448 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 settembre 2010 : 00:19:49  Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia
Anche l'isola de la Reunion aveva la sua tartaruga gigante, Cylindraspis indica (Testudines, Testudinidae), che sopravvisse forse fino al 1800.

Immagine:
...mai più....
121,9 KB



Paolofon
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia





Natura nel Mondo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,43 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Cooperativa Darwin | Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net